2017

by COSPIRAZIONE

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.

    If you wanna to donate something to us for this cd, the money go to the prisoners.

      name your price

     

1.
01:39
2.
01:56
3.
01:22
4.
02:19

credits

released May 1, 2017

tags

license

Track Name: Redenzione
Quando muore un infame, tutti lo osannano tutti lo esaltano
Quando muore un infame, tutte lo osannano tutte lo esaltano
Memoria corta compassione e pietà dell'aldilà
Strumenti di redenzione, strumenti di riabilitazione

Rientrare dalla porta dalla quale si era usciti senza volerlo
Dopo aver infangato la memoria di compagne e compagne
C'è qualcuno che lo fa solo per avere il consenso delle masse
Solo perchè poeta e filosofo incompreso dagli estremisti/e

Realtà Finzione Parole Falsità
Track Name: Frustrazione
Corpi frustrati dalla società
Stili di negazione del sorriso
Continua obbedienza al sistema
Regole a cui sottomettersi

Rabbia e lotta, concetti essenziali
Per non affliggersi, a momenti statici

Sudditi dei signori del potere
Preferite passività e indifferenza
Morte del tuo pensiero
Senza lottare ti arrendi

Frustrazione, Impedimento
Limitazione della tua espressione

E rimani così un ingranaggio perfetto
Di una macchina consumata per consumare
Sprechi energie e sprechi tempo
Per la produzione e per il consumo

Sprechi energie e sprechi tempo
per la produzione e per il consumo
Track Name: Esistenza
Esistenza

E' una questione di esistenza una vita passata in un angolo
E' una questione di esistenza che a volte non riesci nemmeno a vedere

Il sistema ti violenta
E' il sistema che ti fiacca
la tua voglia la tua capacità
le tue forze per resistere


E' una questione di esistenza non è soltanto il buio che ci oscura il cuore
E' una questione di esistenza non è il freddo che congela le nostre vene

Il sistema ti violenta
E' il sistema che ti fiacca
la tua voglia la tua capacità
le tue forze per resistere
Track Name: La Spinta
Spingere! spingere mille volte, spingere mille volte e ancora mille
col fare ottuso dell'idiota e il cuore limpido del sognatore

E cosa conta il dopo, conta solo il fallimento
L'ennesimo di fitte schiere, di valicabili intralci innocui
E cosa conta il dopo, conta solo il fallimento
L'ennesimo di fitte schiere, di valicabili intralci innocui

Perchè oltre, l'invalicabile buio, oltre il male antico,
c'è quello per cui vivi, o almeno lo senti da uomo libero

Fossero pure lame acuminate, profondi strapiombi ghiacciai desolati
Niente, ecco cosa, perchè nel cuore che batte fiero,
come un tamburo a scandire l'avanzata c'è tutta la tua vita,
mentre i pavidi anelano mai elemosinando pietà

Preda di solitudine e di sconforto, è li che misuri la tua libertà